Sfilate Alta Moda Primavera Estate 2019

Sfilate Alta Moda Primavera Estate 2019

Quali sono le tendenze dominanti nelle collezioni di Alta Moda per la primavera estate 2019? Possiamo dire che questa stagione estiva, è caratterizzata da un pizzico di amata follia ed il risultato è un mix di stile ed espressioni, valido per ogni capriccio o preferenza.

Tutti i fiori di Valentino

In un periodo in cui la sensibilità verso la natura ed il rispetto verso di essa è più forte che mai, anche la moda dà il suo contributo, omaggiandola riempiendo di fiori le stampe di tessuti leggeri ed impalpabili. Sulle passerelle delle sfilate di Valentino abbiamo visto sfilare abiti ampi, e dai maxi volumi che volavano leggeri come farfalle, regalando un'atmosfera onirica all'insegna del romanticismo dove fiori e boccioli spuntano sui volant, sulle balze e fanno capolino anche sulle calze ricamate.

Il gioco di specchi di Armani

Armani sembra allontanarsi di un passo dall'essenzialità che caratterizza le sue collezioni, facendo comparire sugli abiti a sirena o a palloncino, lunghe frange, paillettes, pois, lustrini.

Due i colori dominanti, in netto contrasto tra loro, ma il cui abbinamento dona agli abiti un fantastico effetto shock e sono il rosso lacca ed il blu oltremare.

Il circo di Dior in passerella 

Dior ci porta al circo, riprendendo l'amore del suo fondatore per le atmosfere di questo mondo tanto circoscritto quanto aperto e stravagante, catapultandoci in compagnia di acrobati e maschere. Arlecchini, Pierrot ed altri personaggi eccentrici, indossano abiti bustier, tute nude-look, con ai piedi stivaletti brillanti o scarpe modello baby. L'atmosfera un po' folle coinvolge tutti i dettagli moda ed il risultato è un'indimenticabile rappresentazione del mondo circense, ma anche del cinema e dell'arte.

Abiti di piume, firmati Chanel

La consueta opulenza della maison Chanel, trova conferma nella sovrabbondanza di piume e tulle che si appoggiano leggiadri su spalle ricamate o rifiniscono le balze di lunghe gonne a sirena.

Anche qui i fiori ritornano prepotentemente protagonisti, proposti in tutti i materiali possibili, perfino in ceramica e resina, come gioielli tra i capelli. I colori pastello, delicati e tenui si alternano a contrasti forti con il nero ed il bianco.

Mini abito, maxi tendenza

Una caratteristica che lega in qualche modo tutte le diverse proposte stilistiche, è il mini abito, che mette in mostra le gambe e che non risponde a nessuna parola d'ordine: dritto, a palloncino, minimal ma comunque sempre corto, anzi cortissimo. 

In veste di protagonista delle sfilate dell'Alta Moda Primavera Estate 2019 abbiamo visto i mini abiti scultura di Iris Van Herpen, i pagliaccetti in tulle di Dior, gli abitini in piume marabù di Schiaparelli ed ancora quelli di Elie Saab ricoperti di petali. 

Il ritorno del tubino anni '80, che sia monospalla, stile impero o con micro spalline, rivisto e rielaborato dai grandi couturier, ci riporta nell'atmosfera dei party nelle Disco americane di quell'epoca magica e leggera.

Nel contesto sopra descritto, nel tourbillon fantasioso di tutti gli stilisti, è difficile trovare quale sia il colore moda di questa stagione, ma uno, piuttosto inaspettato, che spicca su tutti lo abbiamo individuato, ed è il beige in tutte le sue sfumature dal miele, al marrone toffee, dal biscotto al bronzo.

 

Sul nostro marketplace infine è possibile acquistare e vendere disegni per il mondo della moda  creati da professionisti freelance.

 

Torna alla Home del Blog

Lascia un Commento