Creazioni di natale fatte a mano: guida agli addobbi fai da te

Natale non è soltanto il giorno in cui viene festeggiato, ma tutta la preparazione che lo contraddistingue. Questa festa è rappresentata dagli alberi, dalle luci colorate, dai presepi, dalle palline, dai nastrini e dai fiocchi colorati: sono loro a fare la differenza e a creare quella magica atmosfera che si respira durante tutto il periodo. Tutto risulterà ancora più divertente se si decide di utilizzare la nostra inventiva per fare delle creazioni di Natale fatte a mano: ecco una guida agli addobbi fai da te. In questa maniera non solo potrete passare tempo divertente con i vostri figli, ma produrrete addobbi unici ed assolutamente originali. Oltre all'albero, si possono fare palline, centro tavola, ghirlande, biscotti, presepi e tantissime altre cose.

L’albero di Natale fai da te

Tra le creazioni di Natale fatte a mano, l’albero è certamente quello più diffuso ed anche più amato. L’albero non manca in nessuna casa, anche dove lo spazio è ristretto. È per questo che proponiamo alcune alternative. Se si vuole mantenere un tema ecologico, è possibile costruire un albero con i tronchi che andranno selezionati prima di essere sistemati. Bisognerà procedere così:

  • Sistemare in ordine crescente dall'alto verso il basso i tronchetti così da ottenere un abete.
  • Porre, alla base, un altro tronchetto nella direzione opposta in modo da creare il tronco dell’albero stesso.
  • A questo punto si potrà decidere di incollare la decorazione (con un tipo di colla forte) direttamente al muro o di inchiodare i pezzi tra loro mettendo tuttoin un vaso.
  • Fatto questo lo si potrà lasciare "grezzo" o abbellire con una stella alla punta, delle palline e delle luci colorate.

In base al gusto ed allo spazio si potranno fare alberelli più o meno grandi ma che risponderanno ai bisogni di chi li crea. Un’altra valida alternativa è quella di disegnare l’albero direttamente sul muro di casa oppure su un grande foglio. In alternativa lo si può dipingere su una tela che verrà poi è appesa al muro. Si può procedere così:

  • Sul muro si creerà un albero stilizzato: una linea, neanche tanto precisa, che a zig-zag procederà verso il basso ingrandendosi sempre di più.
  • Si procederà poi a decorarlo incollando delle palline colorate o dei fiocchi di neve: molto semplice ma anche d’effetto.

Ghirlande di Natale fai da te

addobbi natalizi fai da te

Tra le creazioni di Natale fatte a mano, una guida gli addobbi fai da te potrebbe essere data dalla ghirlanda: un oggetto molto amato da apporre sulle porte sia interne che esterne. Se si desidera creare una ghirlanda tradizionale si può procedere così:

  • È necessario cominciare con l’intrecciare del filo di ferro preso anche da vecchie gruccette della lavanderia.
  • Il filo di ferro è un materiale facilmente malleabile per cui non sarà difficile dare ad esso una forma circolare nel quale inserire gli addobbi.
  • Con dello spago si possono fermare dei rami di abete che andranno a ricoprire il cerchio di ferro.
  • A questo punto si possono aggiungere tutti gli addobbi chr si preferiscono: dai fiocchi alle palline, dai torronicini alle caramelle, dal vischio all’agrifoglio.

Un altro tipo di ghirlanda natalizia può essere fatta con delle mollette; un modo nuovo, semplice e divertente di creare da soli un tipo diverso di girlande. Per farla bisogna procedere in questo modo:

  • Procurarsi delle mollette colorate, ma in alternativa possono essere dipinte direttamente da chi decide di farla.
  • Bisogna poi procurarsi un supporto rotondo possibilmente rigido che può essere fatto anche con delle gruccette da lavanderia.
  • Il cerchio non deve essere molto doppio per consentire di inserire, tra una molletta ed un’altra, una pallina in modo da distanziarle.
  • La parte superiore, quella dove si chiude il cerchio con il filo di ferro, verrà ricoperta con un nastro colorato che fungerà anche da supporto per sistemare la ghirlanda il muro.

Centro tavola natalizio
Un’altra creazione di Natale fatta a mano è il centro tavola, oggetto che impreziosisce le tavole imbandite delle feste. Può essere creato proprio a tema natalizio:

  • Prendendo, innanzitutto, un piatto preferibilmente rosso.
  • Al suo interno potranno essere sistemate, in forma piramidale delle palle colorate abbellite da rametti di vischio, abete o agrifoglio.
  • In alternativa si potrà mettere nel piatto della frutta secca con delle candele accompagnate da fette di arancia essiccate, foglie secche, noci e pigne più o meno grandi.